INIZIATIVA:

 L’iniziativa è volta a coinvolgere la cittadinanza locale (e non) con l’intento di comunicare i messaggi di educazione stradale, educazione allo sport e sensibilità sociale attraverso spettacoli innovativi, divertenti e dinamici.

 

 OBBIETTIVO:

 L’obbiettivo è quello di comunicare alla cittadinanza locale con la realizzazione di un percorso ludico ed educativo, le tematiche di base dell’ EDUCAZIONE STRADALE.

Supportato dalla presenza di volti noti provenienti dal mondo dello spettacolo e dallo sport mondiale, conferirà visibilità ai supporter della manifestazione e fidelizzazione della clientela, oltre che notorietà sul territorio grazie alla diffusione per mezzo dei media più blasonati.

Verrà realizzato un montaggio video dove gli ospiti ed i VIP, che figureranno da testimonial dell’iniziativa, saranno portavoce del messaggio di SICUREZZA STRADALE.

 

2011_06_16_350d_041med

 

PROGETTO:

 Il progetto consiste nella realizzazione di un circuito che ospiterà le attività di SICUREZZA STRADALE e GUIDA DIFENSIVA che riprodurrà uno spezzato di viabilità urbana completo di segnaletica orrizzontale e verticale.

Verrà proposto alle famiglie un approcio reale alle varie situazioni di guida e di difficoltà che quotidianamente si presentano sulle strade (frenata d’emergenza, evitamento ostacoli, curve ed incroci pericolosi, rotonde e striscie pedonali) attraverso l’uso di veicoli di diverso tipo dedicati alle differenti fasce d’età (mini-kart, go-kart, scooter e auto).

Le riproduzioni, che si presenteranno in perfetta sicurezza per i conducenti e gli spettatori, sottolineeranno l’importanza dell’attenzione che il conducente deve sempre applicare alla guida e predisporranno i giovani al rispetto delle normative stradali e del senso civico attraverso un’esperienza divertente per tutti.

Il nostro progetto è stato approvato in numerose occasioni dal Ministero Delle Infrastrutture e dei Trasporti, dalle forze dell’ordine, da numerosissimi direttori didattici e , non ultimi , dai giovani che hanno partecipato alle iniziative nonché dalle famiglie degli stessi.

 La nostra iniziativa rientra inoltre tra le finalità del piano nazionale per l’educazione stradale (redatto dal Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca, Dipartimento per l’Istruzione, direzione generale per lo studente – ufficio VI), che evidenzia come la sicurezza stradale, rimane sempre profondamente collegata alle altre educazioni (alimentare, ambientale, alla salute, alla cittadinanza) e costituisce pertanto un aspetto significativo dell’educazione alla convivenza civile, prevista dalla legge N° 53 del 2003.

 Lo stesso piano nazionale stabilisce che nell’insegnamento dell’educazione stradale, l’uso di metodologie, materiali didattici e strumenti idonei aiuta i giovani alla conoscienza delle norme, all’acquisizione di comportamenti corretti e servirà a realizzare unità di apprendimento con la partecipazione attiva di tutti i partecipanti all’evento.

2011_06_16_350d_022_med 

 

I VEICOLI: 

  • BABY-KART adatti ai bambini di età compresa tra 5 e 8 anni;

  • KART adatti ai giovani di età compresa tra 8 e 14 anni;

  • SCOOTER adatti ai giovani di età compresa tra 14 e 18 anni;

  • KART adatti al pubblico maggiore di 14 anni;

  • AUTOVETTURE adatte ai soggetti maggiori di 18 anni, già in possesso della patenta di guida.

  

L’IMMAGINE:

 L’intero evento sarà brandizzato dal vostro marchio o con quelli che ci suggerirete, attraverso la personalizzazione degli archi gonfiabili, dei veicoli stessi utilizzati per le attività, dal materiale utilizzato per la delimitazione dell’area, dall’abbigliamento dello staff d’assistenza, istruttori ed ospiti VIP che rilasceranno le intervistre per il montaggio video.

2011_06_16_350d_038_med



















Eurokart su Facebook


Erika Monforte

 

CR SERVICE

 

LIS LAVANDERIA INDUSTRIALE

 

IDRONORD

 

GB AUTOFFICINA

 

VALVOLINE

Corsi e lezioni di informatica, creazione siti web, fotoritocco, Office, Excel, Photoshop, Wordpress

Corso di Wordpress a Pordenone


Vti U.V.

Servizi fotografici Pordenone